Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

Ambiente e Sanità

Responsabile:
Ing. Natale Maurizio Castronovo

Competenza:
FUNZIONI GENERALI

  • Proposta e modifica regolamenti comunali.
  • Funzioni delegate dal datore di lavoro ai sensi dell’art.16 del decreto legislativo n° 81/2008 e ss.mm.ii.
  • Funzioni proprie e delegate per l’attività di prevenzione anticorruzione ai sensi della legge n° 190/2012.
  • Funzioni proprie e delegate per l’attività di trasparenza ai sensi del Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n° 33 come integrato con Decreto Legislativo  n° 97/2016 ed adempimenti relativi alla pubblicazione sul sito web istituzionale Sezione “Amministrazione trasparente” nelle materie di competenza del Dipartimento.
  • Segreteria e supporto alle attività del Dirigente. Supporto Tecnico/amministrativo alle attività istituzionali del Dirigente. Gestione del protocollo e della Posta Elettronica Certificata (PEC). Conduzione e gestione dei processi e dei procedimenti finalizzati alla predisposizione di atti, note, tabelle e prospetti, verbali di riunioni presiedute dal Dirigente.
  • Gestione personale (ferie, riposi, congedi, etc.). Turnazioni e predisposizioni servizi giornalieri impiego personale.
  • Procedure per il riconoscimento dei debiti fuori bilancio e per la liquidazione di sentenze di condanna o di transazioni e contestuali attività generali di supporto al Servizio Contenzioso e alla Segreteria Generale per la definizione degli adempimenti di legge.
  • Gestione del contenzioso del personale compreso l’eventuale conciliazione da tenersi presso l’Ufficio Provinciale del Lavoro.
  • Gestione del PEG assegnato al Dirigente del Dipartimento e dei relativi stanziamenti.
    Atti di programmazione del Servizio e attività generali connesse alla gestione delle risorse umane, strumentali e finanziarie assegnate dall’Organo Politico per il raggiungimento degli obiettivi. Verifica e monitoraggio dei risultati.
  • Prestazione attività di consulenze tecniche di parte (C.T.P.) nelle procedure di contenzioso relativamente alle competenze del Dipartimento.
  • Gestione dei contratti e dei rapporti con gli Organismi gestionali esterni all’Ente afferenti le funzioni di competenza del Dipartimento.

FUNZIONI SPECIFICHE

A – Ambiente 

  • Tutela ambiente da ogni forma di inquinamento (acque, atmosferico da fumi o da sostanze tossiche o da altro, suolo e sottosuolo, etc.) di competenza comunale ai sensi del Decreto Legislativo n° 152/2006 (Codice ambiente).
  • Procedimenti amministrativi conseguenti all’accertamento, da parte dell’ARPA Sicilia, di superamenti di limiti fissati dalla normativa ambientale vigente.
  • Attuazione di strategie volte alla promozione e diffusione di nuovi stili di vita.
  • Attuazione delle strategie ecologiche del Comune mediante coordinamento delle attività di monitoraggio dei fattori di inquinamento ambientale svolte dall’ARPA di Messina e dagli altri Uffici pubblici presenti nel territorio comunale.
  • Coordinamento con gli Uffici pubblici competenti e con la Società di gestione dei Servizi di igiene – pulizia cittadina – discariche, degli interventi necessari per dare attuazione alle linee di indirizzo dell’Amministrazione in materia di tutela e salvaguardia dell’ambiente, dell’igiene ed in materia ecologica compresa la pulizia delle spiagge e dei litorali, avvalendosi, se necessario, dei mezzi in dotazione all’Autoparco Municipale.
  • Controllo per quel che concerne il rispetto degli obiettivi ambientali della Società di gestione servizi di igiene – pulizia cittadina – discariche.
  • Accertamenti e verifiche per la pubblica e privata incolumità. Emissioni ordinanze di sgombero e di eliminazione pericolo, ordinanze di demolizione urgenti, previo accertamenti catastali ed anagrafici. Effettuazioni accertamenti e verbalizzazioni inadempienze.
  • Trasmissione ai Servizi competenti, successivamente alla notifica delle ordinanze, per l’eliminazione degli immediati pericoli per la pubblica e privata incolumità.
  • Apposizione della cartellonistica a seguito di emissione di ordinanze sindacali a tutela della pubblica e privata incolumità (es.: favismo, divieto balneazione, ecc.).
  • Predisposizione Piano Comunale Amianto.
  • Programmazione di attività di bonifica dei siti comunali contaminati.
  • Procedura caratterizzazione materiali, provenienti da demolizioni di opere abusive da conferire in discarica.
  • Partecipazione, per la parte di competenza, al tavolo interdipartimentale per la demolizione delle opere abusive. 

B – Sanità

  • Controlli ed ingiunzioni in materia igienico – ambientale per quanto di competenza del Comune.
  • Rilascio autorizzazioni alle professioni medico sanitarie.
  • Sanificazioni, derattizzazioni, disinfestazioni, ecc.
  • T.S.O. e conseguenti adempimenti amministrativi di concerto con la Polizia Municipale.
  • Balneazione (emissione ordinanze impositive del divieto di balneazione su tratti di costa inquinati autorizzazione apertura stabilimenti balneari, servizi di tutela spiagge).
  • Gestione amministrativa ed operativa del canile comunale e del servizio cani randagi.
  • Anagrafe canina.
  • Epidemiologia animale (emissione provvedimenti finalizzati ad impedire la diffusione sul territorio di malattie epidemiologiche degli animali, convalida sequestri allevamenti).

 

Top