Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

RISPOSTA A CHIARIMENTI – Avviso di manifestazione di interesse a partecipare alla coprogettazione, organizzazione e gestione dei servizi finalizzati all’accoglienza nella rete sprar (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) dei minori stranieri non accompagnati –

Quesito: Si chiede se al momento della selezione dell’ente attuatore per la co-progettazione dei servizi oggetto dell’avviso gli immobili devono necessariamente essere dotati di bagno disabili o si può ritenere sufficiente una dichiarazione di intenti del Legale Rappresentante di attrezzare un bagno per disabili nella struttura presentata in caso di selezione e successivo finanziamento del progetto da parte del Ministero dell’Interno.

 

Risposta: è possibile che l’Ente partecipante produca, in sede di offerta, una dichiarazione da parte del legale rappresentante con la quale si impegna, in caso di superamento della selezione e della successiva approvazione del finanziamento del progetto da parte del Ministero dell’Interno, a dotare la struttura proposta, entro 15 giorni dalla richiesta dell’Ente Locale, di un bagno per disabili.

 

Messina, 13 aprile 2017

 

f.to

IL DIRIGENTE    

Avv. Domenico Zaccone

        

Top