Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

Comunicati stampa di venerdì 16 novembre 2018

N° 1589 • 16 novembre 2018
FILARMONICA LAUDAMO: DOMENICA 18 AL PALACULTURA IL VIOLONCELLISTA SOLLIMA

Prosegue domenica 18, alle ore 18, al Palacultura Antonello, il calendario della 98ª stagione concertistica della Filarmonica Laudamo con un nuovo appuntamento che vedrà protagonista il violoncellista Giovanni Sollima. Il musicista e compositore si esibirà in “Ba-Rock 2.0” con musiche di J.S.Bach, Sollima, Cossmann, Piatti, De Ruvo ma anche con riferimenti a Hendrix e ai Nirvana. Sollima, nato a Palermo nel 1962 da una famiglia di musicisti ha studiato a Salisburgo e Stoccarda e già da adolescente intraprende una brillante carriera internazionale di violoncellista collaborando con Claudio Abbado, Martha Argerich, Jorg Demus e Giuseppe Sinopoli. Parallelamente all’attività di solista, la sua curiosità creativa lo spinge ad esplorare nuove frontiere nel campo della composizione attraverso contaminazioni fra generi diversi: rock, jazz, electronic, minimalismo anglosassone e musica etnica mediterranea, sulla base di una profonda preparazione classica. La sua musica è eseguita da interpreti classici quali Yo-Yo Ma, Riccardo Muti con la Filarmonica della Scala e la Chicago Symphony, Katia e Marielle Labeque, il Quintetto d’archi dei Berliner Philarmoniker, l’Orchestra Nazionale della RAI e in altri ambiti da Patti Smith, Larry Coryell, Elisa (protagonista della sua opera Ellis Island). Per il cinema e la televisione compone, fra gli altri, per Marco Tullio Giordana, Peter Greenaway. In campo teatrale scrive per registi come Bob Wilson, Alessandro Baricco, Peter Stein. Per la danza collabora con Karole Armitage, Micha van Hoecke, e Carolyn Carlson. In veste di solista, o con diversi gruppi strumentali, esegue le sue composizioni in tutto il mondo fra cui la Carnegie Hall e la Brooklyn Academy of Music a New York, la Scala a Milano, la Queen Elizabeth Hall e la Wigmore Hall a Londra e la Biennale di Venezia. Nel 2013 e 2014 è vicino al pubblico più giovane e di confine come la Knitting Factory di New York o la Notte della Taranta anche come direttore musicale. Sempre nel 2013 inaugura il concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni a Roma guidando il formidabile ensemble dei 100 Cellos da lui fondato e suona un violoncello Francesco Ruggeri (Cremona, 1679). Insegna alla Fondazione Romanini di Brescia e dal 2010 all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dove è stato insignito del titolo di Accademico ed è il direttore artistico della Società Italiana del Violoncello.

.

N° 1588 • 16 novembre 2018
DOMANI SERA AL FRANCO SCOGLIO INIZIATIVA BENEFICA “INSIEME PER SOFIA”
Su iniziativa degli assessori, alle Attività Sportive ed alle Politiche Giovanili, Giuseppe Scattareggia, e alle Politiche Scolastiche, Roberto Vincenzo Trimarchi, insieme agli organizzatori Gaetano Alessandro, presidente della nazionale Donatori Organi, Helga Corrao e Teresa Impollonia di Informa Donna, e i rappresentanti di Informa Giovani Messina, si terrà domani, sabato 17, allo stadio Franco Scoglio, a partire dalle ore 20, la manifestazione “Insieme per Sofia”. L’iniziativa a scopo benefico prevede una partita di calcio tra una rappresentativa del Comune di Messina, formata dalla Giunta, dal Consiglio comunale e dai presidenti circoscrizionali, e la Nazionale italiana donatori organi. Le due squadre saranno integrate dalla presenza degli ex calciatori del Messina Alessandro Parisi, Carmine Coppola, Mimmo Cecere e Sergio Campolo, e dai rappresentanti delle scuole calcio di Messina Giuseppe Agrillo, Giosuè Sottile e Alberto Di Marco. Sono stati coinvolti gli istituti cittadini e le scuole calcio di Messina. La raccolta fondi servirà a contribuire al sostenimento delle spese per Sofia, bambina messinese di quattro anni, che si trova a Roma per sottoporsi a particolari cure. Per la stessa ragione sabato 8 dicembre la Nazionale italiana donatori organi disputerà un’altra partita di beneficenza a Jesolo con le vecchie glorie del Venezia. Per domani il costo del biglietto è stato fissato in due euro e può essere acquistato direttamente allo stadio San Filippo oppure in prevendita presso il calzaturificio “MISS ERRE” in via Polidoro Caldara a Messina.
N° 1587 • 16 novembre 2018
PROVVEDIMENTI VIABILI PER LA POSA DI INFRASTRUTTURE TELEFONICHE
Il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha disposto limitazioni viarie per consentire l’esecuzione di lavori di scavo e la posa di infrastrutture telefoniche e relativi pozzetti. Gli interventi interesseranno, da lunedì 19 a venerdì 23, la via Orso Corbino, e martedì 20, il viale Giostra e relativo controviale fronte numero civico 12. Nei giorni indicati sarà pertanto istituito il divieto di sosta 0-24, con rimozione coatta su lati e tratti di strade oggetti dell’intervento.
N° 1586 • 16 novembre 2018
INCONTRO OGGI DEL SINDACO DE LUCA CON UNA DELEGAZIONE DEL LICEO SEGUENZA
Il sindaco De Luca ha incontrato stamani in Piazza Unione Europea una delegazione del liceo Seguenza composta dalla dirigente scolastica Lilia Leonardi, dai docenti e dai rappresentanti degli studenti e dei genitori, confermando il suo impegno affinché si individui una soluzione definitiva, condivisa e opportuna. “Ieri in tarda serata nel corso di un incontro col professore Enzo Caruso – ha dichiarato il sindaco De Luca – ho ricevuto da lui ulteriori dettagli sulla questione che effettivamente devono essere attenzionati. Ne ho preso atto, oggi convocherò la Conferenza territoriale di organizzazione per la definizione del piano di dimensionamento e razionalizzazione della rete scolastica di Messina per l’anno scolastico 2019-2020. Ritorniamo alla posizione chiesta dal Seguenza e rivedremo anche quella di Paradiso, fermo restando che per il prossimo anno è nostra intenzione chiudere una vicenda che si trascina inutilmente e una scelta va fatta in relazione a quelle che sono le richieste di un’offerta formativa confermata dai numeri e dal gradimento degli studenti.

Martedì scorso l’incontro con la delegazione del Seguenza non si è potuto tenere per sopraggiunti impegni istituzionali, in quanto eravamo impegnati con l’approvazione delle delibere sul Salva Messina e siamo stati riuniti in Giunta permanente sino alle 4 del mattino, ma come Amministrazione comunale siamo sempre stati al loro fianco, e l’abbiamo dimostrato dall’inizio in quanto ci siamo messi a disposizione del liceo Seguenza, trovando i locali nuovi presso il Don Orione, ex sede della Città Metropolitana, fino all’incontro di oggi prospettando una soluzione definitiva e risolutiva nel tempo”.

N° 1585 • 16 novembre 2018
DOMANI SANTA MESSA IN SUFFRAGIO DEI VIGILI URBANI DEFUNTI
Una Santa Messa in suffragio dei vigili urbani defunti sarà celebrata domani, sabato 17, alle ore 10, nella Chiesa del Carmine in via Antonio Martino, alla presenza del sindaco Cateno De Luca, dell’assessore Massimiliano Minutoli, del dirigente Salvatore De Francesco, del commissario capo della Polizia municipale, Marco Crisafulli, e dell’associazione dei vigili urbani in quiescenza. La celebrazione eucaristica sarà presieduta da padre Gianfranco Centorrino con mons. Salvatore Camarda, cappellano del Corpo. I canti saranno eseguiti dalla corale della Polizia municipale.
N° 1584 • 16 novembre 2018
DOMANI A PALAZZO ZANCA ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELL’UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI MESSINA
Domani, sabato 17, alle ore 9.30, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, si terrà l’assemblea ordinaria dei soci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Messina. L’appuntamento rappresenta un momento d’incontro particolare per discutere tematiche che riguardano l’integrazione scolastica, lavorativa e sociale dei non vedenti e degli ipovedenti, anche alla luce delle nuove disposizioni governative in ambito di politiche sociali. All’Assemblea sarà presente il presidente nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Mario Barbuto, e una rappresentanza del mondo politico e sociale della provincia messinese.
N° 1583 • 16 novembre 2018
MODIFICHE AL PERCORSO DELLA LINEA 33 DELL’ATM
Sino alle ore 20 di oggi, venerdì 16, la linea 33 (Ponte Gallo A/20) effettuerà lo stesso percorso della 32 (Ponte Gallo – Spartà). La modifica é stata disposta dall’Azienda Trasporti per lavori di ripristino della pavimentazione nelle rampe dello svincolo autostradale di Villafranca Tirrena.
N° 1582 • 16 novembre 2018
PROROGATE SINO AL 7 DICEMBRE LE LIMITAZIONI VIARIE PER LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DELLA VIA ANNIBALE
Sono stati prorogati sino alle ore 16 di venerdì 7 dicembre i provvedimenti viari già disposti per consentire l’esecuzione di interventi di ripristino e messa in sicurezza della via Annibale, dopo il parziale cedimento della scarpata a valle. L’ordinanza dirigenziale prevede il divieto di transito veicolare nel tratto interessato dai lavori e l’obbligo, per la ditta esecutrice, di collocare la segnaletica di preavviso di strada chiusa al transito in via Oglio Vecchio, alle intersezioni con le vie Comunale Bordonaro e Portone Militare; al bivio Casa Prestianni, all’intersezione con via Portone Militare; in via Annibale, alle intersezioni con le vie Sirviga, Portone Militare, Comunale Camaro (piazza Francesco Fazio) e con la strada che porta a Forte Petrazza.

Top Secured By miniOrange