Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

Autovelox

Informazioni sui sistemi di rilevazione della velocità in remoto. Durante la marcia, il conducente di un veicolo (o di un animale) deve avere sempre la piena e assoluta padronanza del proprio mezzo. La velocità deve essere, perciò, costantemente adeguata alle caratteristiche del veicolo (stato, massa, ecc.) e alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico nonché allo stato psicofisico del conducente. In alcune situazioni di limitata visibilità (curve, intersezioni, pioggia, foschia, polvere, ore notturne, ecc.) o in presenza di particolari condizioni ambientali (presenza di pedoni o bambini, forti discese, presenza di case lungo la strada) la velocità deve essere particolarmente moderata. In altre situazioni di maggior pericolo (pedoni o animali sulla strada, incrocio malagevole, abbagliamento, ecc.), inoltre, il conducente deve rallentare e, se necessario, arrestarsi. La velocità deve, comunque, essere regolata per non essere eccessivamente bassa ed evitare intralcio alla circolazione.

Top