Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

Polizia Municipale

 Il primo stemma delle Guardie Municipale di Messina
tratto dal Regolamento di Polizia Urbana del 1842

 

SEZIONE CURATA DALL’AREA RICERCHE, STUDI, FORMAZIONE E STATISTICA DELLA POLIZIA MUNICIPALE

FUNZIONI SPECIFICHE

Rappresentanza dell’Ente innanzi al Giudice di Pace relativamente al rito di opposizione a sanzione amministrativa per il tramite di personale appartenente alla Cat. “D” appositamente delegato con Decreto Sindacale.
Attività istruttoria propedeutica alla costituzione in giudizio innanzi al Giudice di Pace nel contenzioso di opposizione all’esecuzione e/o agli atti esecutivi relativamente ai crediti scaturenti dalle sanzioni amministrative.
Gestione Magazzino ed Armeria.
Gestione gare per acquisizione beni e servizi per il Corpo.
Gestione degli automezzi assegnati al Servizio.
Partecipazione ai servizi di rappresentanza ed alle cerimonie ufficiali.
Servizi di viabilità in occasione di manifestazioni.
Pareri di competenza ai sensi del Codice della Strada o Regolamenti comunali.
Rapporti con la Prefettura, Questura e Motorizzazione per gli affari del Dipartimento.
Accertamenti su immigrazioni, emigrazioni e cambi di domicilio.
Ufficio Venatorio. Sequestri e svincoli. Accertamenti preventivi al rilascio di licenze e/o autorizzazioni amministrative su richiesta dell’Amministrazione comunale o della Camera di Commercio.
Indagini delegate dalla Procura. Attività di indagine d’ufficio. Polizia ambientale (NOPA) e di tutela del patrimonio artistico e archeologico.
Attività di Polizia Tributaria relativa ad imposte e tributi comunali.
T.S.O. e conseguenti adempimenti amministrativi di concerto con il Servizio Sanità.
Ogni attività in materia di infortunistica stradale e di pronto intervento.
Interventi informativi e formativi di educazione e sicurezza stradale.
Ricezione, custodia ed amministrazione degli oggetti smarriti.

A – Servizio Annonario

Accertamenti su richiesta dell’amministrazione comunale o di altri Enti in ordine all’esecuzione di ordinanze coattive.
Controllo delle professioni, attività produttive e artigianali. Controllo dei pubblici esercizi ed intrattenimenti.
Controllo commercio su aree pubbliche, mercati, impianti pubblicitari ed attività promozionali.
Controllo sul servizio pubblico di piazza, auto da nolo, carrozze e autobus turistici.

B – Servizio di Controllo del Territorio

Attività connesse all’edilizia abusiva e pericolante su segnalazione di privati e di Enti.
Controllo e vigilanza del territorio.
Sostegno al dipartimento politiche per la casa per interventi di accertamento e verifica di occupazioni abusive e/o rilevamento dati degli stessi.
Partecipazione, per la parte di competenza, al Tavolo tecnico interdipartimentale per la demolizione delle opere abusive.
Sgombero con coordinamento dei Dipartimenti interessati in sede di Tavolo tecnico interdipartimentale per la demolizione delle opere abusive.

C – Servizio di Vigilanza e Sicurezza

Vigilanza e custodia Palazzo Municipale, dei palazzi di rappresentanza e connessi servizi di ordine pubblico.
Sicurezza sedute di Consiglio comunale e ricevimenti.
Scorta e sicurezza personale degli Organi istituzionali.

Top