Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA PEC: protocollo@pec.comune.messina.it

Risultati immagini per carta d'identità elettronica

CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA SEDE CENTRALE 

 Le carte d’identità scadute o in scadenza vengono sostituite esclusivamente dalla carta d’identità elettronica. Il rinnovo avviene solo su appuntamento presso gli sportelli dell’Anagrafe. All’atto del rilascio della carta d’identità elettronica bisogna munirsi della tessera sanitaria e di una fotografia”recente non più vecchia di 6 mesi larghezza: 35 mm; altezza minima: 45 mm “, o in formato jpg (definizione almeno 400dpi) su supporto USB (max 500kb)  la fotografia dovrà essere dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto standard ICAO 
 N.B. PER IL RILASCIO DELLA  CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA E’ POSSIBILE PRENOTARSI A PARTIRE DAI 180 GIORNI CHE PRECEDONO LA SCADENZA 
Risultati immagini per comune di messina
Contattare il seguente numero telefonico 0907722210 per individuare assieme all’operatore il giorno e l’ora disponibile. Il servizio di prenotazione telefonica è attivo dal lunedì al giovedì dalle 08:30 alle 12:45
Orari di apertura sportelli dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:45 martedì e giovedì apertura pomeridiana dalle 14:45 alle 16:30.
SEDE I^ CIRCOSCRIZIONE BIVIO LARDERIA PAL. PRESTI TREMESTIERI
Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:00 lunedì e mercoledì apertura pomeridiana dalle 15:00 alle ore 16:00  Tel. 090633279  Fax 090621011 E- mail  circoscrizione01@comune.messina.it
RINNOVO
La carta di identità può essere rinnovata a partire da 180 giorni prima della scadenza. Nota bene: la carta d’identità scaduta o in scadenza deve essere obbligatoriamente consegnata allo sportello al momento del rinnovo.
DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI
All’atto della richiesta di emissione della Carta d’identità Elettronica, il cittadino può esprimere il consenso/diniego alla donazione degli organi. Tale scelta sarà inserita nel database del Ministero della Salute che permetterà ai medici del Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti di consultare, in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà.
Si potrà cambiare decisione in qualsiasi momento, recandosi presso la propria ASL.
Per maggiori informazioni consultare le pagine web:
www.donalavita.net
www.trapianti.salute.gov.it
SMARRIMENTO E FURTO
In caso di smarrimento e furto, in aggiunta alla documentazione sopra indicata, occorre presentare la denuncia fatta a Carabinieri o Questura.
  • altro documento di riconoscimento valido (es. passaporto, patente, libretto della pensione con foto) o 2 testimoni maggiorenni con documento di riconoscimento valido; 
COSTI E MODALITÀ DI PAGAMENTO  
Per il rilascio della Carta d’Identità Elettronica è previsto il pagamento (esclusivamente in contanti) di un corrispettivo ministeriale di euro 22,50, nei casi di smarrimento, furto, deterioramento di euro 28,00. 
La carta d’identità verrà recapitata al cittadino presso l’indirizzo da lui indicato entro 6 giorni lavorativi. In questo lasso di tempo l’intestatario potrà utilizzare un documento provvisorio.
La carta d’identità elettronica consentirà, nell’immediato futuro, al cittadino di assolvere a numerose funzioni quali per esempio l’espletamento di pagamenti elettronici di:
  • multe;
  • bollette;
  • bolli auto;
  • ticket sanitari.
La validità della carta di identità elettronica varia in base alle fasce d’età di appartenenza del cittadino che presenta richiesta.
Nel dettaglio la validità varia nei seguenti modi e casi: 
  • 3 anni per i minori di età inferiore a tre anni;
  • 5 anni per i minori di eta’ compresa tra i tre e diciotto anni;
  • 10 anni per i maggiori.
     RILASCIO CARTA D’IDENTITA’ PER MINORENNI
  • Per il rilascio del documento valido per l’espatrio è sempre necessaria la presenza del minore e di entrambi i genitori muniti di documento d’identità.
    Nel caso in cui uno dei genitori sia impossibilitato a presenziare, occorre presentare la dichiarazione di assenso all’espatrio firmata e il documento d’identità del genitore assente; In mancanza di assenso all’espatrio di uno dei due genitori, occorrerà il nulla osta del Giudice Tutelare.  
          CARTA D’IDENTITA’ COMUNITARI E NON COMUNITARI
  • Per i cittadini stranieri residenti, la carta d’identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l’espatrio. Il cittadino extracomunitario, oltre la documentazione sopra elencata, dovrà esibire il permesso di soggiorno in corso di validità.
  • Attualmente la carta d’identità elettronica non può essere rilasciata ai cittadini Italiani Residenti all’Estero (AIRE) per i quali può essere emesso esclusivamente il formato cartaceo.
     CARTA D’IDENTITA’ CARTACEA: CASI ECCEZIONALI 
  • Cittadini italiani iscritti all’A.I.R.E.;
  •  Cittadini non deambulanti o con gravi patologie documentate;
  • Cittadini residenti a Messina nei soli casi eccezionali di motivata e documentata urgenza.
  • In questi casi dovranno essere esibite due fotografie uguali e recenti (oltre alla documentazione indicata nei paragrafi precedenti).
CARTA D’IDENTITA’ AI NON RESIDENTI:
  • Quando sussistono gravi e comprovati motivi che impediscono di recarsi nel proprio Comune di residenza.
  • Il servizio viene erogato, previa autorizzazione del Comune di residenza e secondo la normativa vigente.
  • La richiesta emissione carta d’identità da parte di cittadino non residente nel comune di Messina può’ essere consegnata direttamente all’ufficio unitamente ad un documento valido presso: la sede centrale di Piazza Unione Europea oppure inviato mezzo Pec: protocollo@pec.comune.messina.it  
    1^Circoscrizione S.S. 114 Bivio Larderia pal. Presti – Tremestieri Tel o90633279  E-mail: circoscrizione01@comune.messina.it
 NOTE
SEGNALAZIONI E PRECISAZIONI
Sono state segnalate difficoltà alla frontiera per chi si reca nel Regno Unito con la carta di identità cartacea non in perfette condizioni. Si raccomanda dunque di controllare, nel caso di viaggio programmato nel Regno Unito, lo stato del proprio documento cartaceo e di richiederne eventualmente la sostituzione con la nuova carta di identità elettronica (CIE).
La carta d’identità per l’espatrio è valida per i seguenti Paesi:
Austria, Belgio, Bulgaria, Bosnia/Erzegovina, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Montenegro, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.
Egitto: la carta deve essere accompagnata da una foto formato tessera.
Marocco, Tunisia e Turchia: solo viaggi organizzati.
CONTATTI PEC: protocollo@pec.comune.messina.it 
 

 

Allegati

Top Secured By miniOrange