Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

AZZERAMENTO DELLO SBARCO DEI TIR NELLA RADA SAN FRANCESCO E REGOLAZIONE DELLE PROCEDURE DI IMBARCO A VILLA SAN GIOVANNI: ECCO I TEMI TRATTATI OGGI NEL TAVOLO TECNICO A REGGIO CALABRIA

Il vicesindaco e assessore alla Mobilità Urbana e Trasporti, Gaetano Cacciola, ha partecipato oggi ad un tavolo tecnico presso la Prefettura di Reggio Calabria in merito alle problematiche derivanti dall’attraversamento dei tir nell’area dello Stretto. Presenti all’incontro i rappresentanti delle Prefetture di Messina e Reggio Calabria, delle Capitanerie di porto, delle Autorità portuali, dei comuni di Messina (il dirigente Mario Pizzino), Reggio Calabria e Villa San Giovanni, e delle società di navigazione Caronte, Meridiano e Bluferries. Nel corso della riunione sono state evidenziate tutte le questioni inerenti gli attraversamenti dei tir nei centri cittadini nelle condizioni di normale funzionamento degli approdi di Tremestieri e in condizioni di traffico regolare. Sono state prospettate anche soluzioni di medio-lungo termine che prevedono la realizzazione di nuove infrastrutture sulla sponda reggina. Per le soluzioni immediate del problema le due Prefetture provvederanno a stilare un protocollo, che avrà come obiettivi prioritari l’azzeramento dello sbarco dei tir nella Rada San Francesco e la regolazione delle procedure di imbarco a Villa San Giovanni finalizzate ad evitare lunghe code che creino ingerenza al traffico locale dei tir, tenendo conto che si dovrà garantire un numero di corse adeguato anche in funzione delle rotte previste per il raggiungimento dei vari porti. Nei prossimi giorni il protocollo verrà condiviso con tutti gli attori dell’odierno tavolo tecnico.

Top