Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

# BUS FOR ME – LA NOTTE SENZA RISCHI: ECCO IL PRIMO BILANCIO DEL VICESINDACO CACCIOLA. UN VIDEO SU YOUTUBE.


380 titoli di viaggio venduti da 1,20 euro e 713 da 1,70, complessivamente 1.093; dal 14 al 30 giugno ceduti con MyCicero 21 titoli ed 83 dall’1 al 19 luglio; emesse 52 multe su bus notturni dall’1 al 19 luglio (47 sulla linea 79N e 5 sul 2N); i viaggiatori sono stati 1.891 per un totale di 798 corse, delle quali 684 col bus 79N e 114 col 2N. Sono questi in sintesi i primi dati del servizio notturno dei bus navetta dal centro città ai ritrovi estivi, che prosegue con successo e si protrarrà sino al 3 settembre. Da mercoledì 26 sui mezzi ATM ci saranno giovani animatori (musicisti e artisti) coordinati da associazioni universitarie ed Erasmus, che hanno organizzato, d’intesa con l’assessorato alla Cultura, piccoli intrattenimenti musicali e culturali nel corso delle varie serate, per offrire a bordo dei bus uno spazio ulteriore di socialità e divertimento. L’ampia diffusione tra i giovani dell’iniziativa, giunta al secondo anno, trova riscontro anche dalle numerose visualizzazioni del video su youtube, predisposto da Anna Giamporcaro, all’indirizzo https://youtu.be/30o6Jo0tOH4. “Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti in così poco tempo – ha dichiarato il vicesindaco e assessore, alla Mobilità, Viabilità e Trasporti, Gaetano Cacciola, promotore dell’iniziativa con ATM – e sono certo che i numeri cresceranno ancora. Il servizio dei bus notturni rappresenta un modo sicuro, confortevole, divertente ed economico per raggiungere i ritrovi estivi, garantisce maggiore libertà, perché non bisogna pensare a dove parcheggiare l’auto ed allo stesso tempo elimina parte del traffico urbano, riducendo considerevolmente i tempi di percorrenza. L’iniziativa è molto apprezzata sia dai giovani che dai genitori”. “Tra i principali destinatari di questo servizio – ha aggiunto l’assessore Alagna – ci sono i più giovani. In questo senso mi piace sottolineare come esso costituisca uno strumento di tutela ma anche un importante mezzo di educazione ad uno stile di vita basato sull’uso dei mezzi pubblici”. I bus dell’ATM, tutte le sere, dalle ore 22 alle 4.40 (con l’ultima corsa dalla riviera nord), per un totale di 36 corse, partono ogni 20 minuti dal parcheggio Cavallotti, in andata, e dopo avere percorso le vie Santa Maria Alemanna, I Settembre, Cesare Battisti, Tommaso Cannizzaro, corso Cavour, viale Boccetta, via Garibaldi, i viali Giostra e Libertà, Litoranea, Ganzirri (via Pantano), le vie Circuito e Nuova, Torre Faro, giungono fino all’Istituto Marino. Gli orari delle corse in andata sono alle 22 – 22.20 – 22.40 – 23 – 23.20 – 23.40 – 0.00 – 0.20 – 0.40 – 1- 1.20 – 1.40 – 2 – 2.20 – 2.40 – 3 – 3.20 – 3.40. Al ritorno, i mezzi pubblici dall’Istituto Marino sempre ogni 20 minuti, alle 23 – 23.20 – 23.40 – 0.00 – 0.20 – 0.40 – 1 – 1.20 – 1.40 – 2 – 2.20 – 2.40 – 3 – 3.20 – 3.40 – 4 – 4.20 – 4.40, transitano lungo Granatari, Ortopedico, Litoranea, i viali Giostra e Libertà, le vie Garibaldi, Cesare Battisti, Tommaso Cannizzaro, La Farina e Stazione Centrale (fuori servizio Cavallotti). Il biglietto può essere acquistato scaricando l’app MyCicero o direttamente sull’autobus, al costo di 1 euro e 20 centesimi, solo andata; 1 euro e 70 centesimi, andata e ritorno; 2 euro e 60 centesimi l’abbonamento giornaliero. Attraverso l’App MyATM realizzata dall’Azienda Trasporti i cittadini hanno la possibilità di conoscere le linee, i trasporti, gli orari e le fermate scaricandola gratis su tutti i principali app store per applicazioni mobili. L’App si divide in sette aree: Avvisi, in tempo reale di eventuali interruzioni o parzializzazioni del servizio anche temporanei; Linee, tutti i percorsi del servizio TPL di andata e ritorno con le relative fermate; Orari, di andata e ritorno con i passaggi principali; Arrivi in fermata, basta inserire il numero identificativo della fermata, premere “cerca” e si avranno immediatamente gli orari di arrivo dei mezzi Atm in transito aggiornati in tempo reale; Fermate, l’App fornisce la posizione sulla mappa e permette la ricerca delle fermate e delle rivendite nel raggio di 500 metri. In alternativa si può indicare direttamente sulla mappa la posizione o inserire un indirizzo; Tariffe, offre le ammende ed il regolamento per il TPL attualmente in vigore. L’App MyCicero, relativa ai parcheggi a pagamento, ZTL e Torri Morandi, permette agli utenti di parcheggiare nelle zone a traffico limitato, e nel periodo estivo al parcheggio Torri Morandi, a Torre Faro, attraverso l’uso del telefonino e di pagare per il periodo di sosta realmente effettuato ed eventualmente di prolungare il parcheggio. MyCicero è l’App, realizzata dall’ATM, che porta l’utente dove vuole con ogni mezzo, garantendo sia il trasporto che la sosta. E’ possibile scaricarla gratis, scoprire gli orari e le soluzioni di viaggio; acquistare il biglietto o l’abbonamento; attivare il titolo scansionando il QR Code a bordo del bus. Per la sosta, invece, l’app è in grado di ricercare l’area di parcheggio più vicina e attivare la sosta con una chiamata o un sms. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito dell’Azienda Trasporti Messina, www.atmmessina.info, contattare il recapito telefonico 0719207000 – oppure www.mycicero.it – mail assistenza@mycicero.it.

Top Secured By miniOrange