Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

FESTEGGIAMENTI DELLA MADONNA DELLE GRAZIE: DOMANI E DOMENICA LIMITAZIONI VIARIE IN VIA CONSOLARE POMPEA

In occasione dei festeggiamenti della Madonna delle Grazie a Pace, sono stati disposti provvedimenti viari. Domani, sabato 9, dalle ore 18 alle 20 circa, sarà vietato il transito lungo la discesa del torrente Pace ed in via Consolare Pompea per il tempo strettamente necessario alla parata della banda musicale; dalle 23.15 circa, il divieto vigerà in via Consolare Pompea, tra il ponte di Fiumara Guardia a nord ed il bivio per il cimitero di Pace a sud, per consentire lo svolgimento della manifestazione “U cavadduzzu e l’Omu Sabbaggiu”; mentre domenica 10, dalle 19, non si transiterà in via Consolare Pompea, tra il ponte di Fiumara Guardia a nord e l’inizio del villaggio di Contemplazione a sud, per il passaggio della processione del simulacro della Madonna delle Grazie. “U Cavadduzzu e l’Omu Sabbaggiu”, spettacolo di tradizione centenaria, si effettua nel corso di feste patronali ed è caratterizzato da una serie di giochi pirotecnici che fanno da cornice alla scena con due uomini combattere contro, uno dentro un’intelaiatura di legno a forma equina, e l’altro a rappresentare un “uomo selvaggio”. Mentre l’animale esegue una forma di danza, l’uomo cerca di tenerlo a bada e di addomesticarlo. Tutta la figurazione è costellata dallo sparo di mortaretti e di fiaccole, poste su ogni struttura. La pantomima agonistica simboleggia l’incontro dell’uomo con la natura, che si evidenzia con la lotta dei due personaggi e con la vittoria di chi resiste più a lungo con le cariche esplosive.

Top