Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA RICEVUTO OGGI A PALAZZO ZANCA L’ATLETA MESSINESE DI CANOTTAGGIO FICARRA

Il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore allo Sport, Sebastiano Pino, insieme al delegato provinciale del CONI, Alessandro Arcigli, hanno accolto oggi a Palazzo Zanca l’atleta messinese Giovanni Ficarra (21 anni), che il 23 luglio scorso a Plovdiv, in Bulgaria, ha conquistato il titolo di campione del mondo di canottaggio under 23, nella specialità del quattro senza pesi leggeri. “E’ una grande soddisfazione per la nostra città e siamo orgogliosi di averlo qui con noi – hanno sottolineato Accorinti e Pino nel congratularsi con il giovane sportivo per i brillanti risultati conseguiti in campo nazionale ed internazionale – gli auguriamo una luminosa carriera costellata da traguardi sempre più prestigiosi. E’ una vittoria straordinaria per l’intera città, un esempio per tutti coloro che praticano sport a qualsiasi livello agonistico. Con strutture adeguate è possibile rendere più agevoli gli allenamenti, favorendo la crescita di questa disciplina sportiva, che a Messina ha raccolto sempre risultati importanti”. Il sindaco e l’assessore hanno rivolto inoltre parole di apprezzamento per la grande competenza professionale dimostrata dall’allenatrice della Canottieri Peloro, Alda Cama, presente all’incontro di oggi insieme al presidente della società, Dario Feminò. Due stagioni fa Ficarra, sempre in Bulgaria, ha centrato il titolo iridato under 23 di canottaggio nella specialità del due senza pesi leggeri; per due anni consecutivi è stato anche campione italiano, ripercorrendo la carriera vincente di un altro messinese, Giovanni Calabrese.

Top