Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

PRESENTATI OGGI A PALAZZO ZANCA I RISULTATI DELL’OPENGOV HACKATHON


L’assessore all’Innovazione tecnologica, Sergio De Cola, e il responsabile Startup Messina, Giuseppe Arrigo, nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi a Palazzo Zanca, hanno presentato ai giornalisti i risultati dell’OpenGov Hackathon, che si è svolto nello scorso mese di marzo, durante i lavori della prima Settimana dell’Amministrazione Aperta, iniziativa nazionale a cui ha aderito il Comune di Messina. All’OpenGov Hackathon, organizzato con il sostegno di AMAM, IDS & Unitelm e keedra.com, hanno partecipato esperti di diversi settori dell’informatica che si sono impegnati nella realizzazione di servizi telematici indicati dall’Amministrazione comunale, utili a favorire la trasparenza dell’attività istituzionale e la partecipazione dei cittadini al processo decisionale. Nel corso dell’incontro con la stampa sono state illustrate le funzionalità degli strumenti informatici realizzati durante i lavori e sono stati ufficializzati i nomi dei vincitori dell’Hackathon. L’attività è stata articolata in due fasi nel mese di marzo. Alla prima hanno partecipato otto team con una media per ogni squadra di tre persone, che si sono concentrati sulla realizzazione dei tool, OpenAgenda e OpenBandi, quest’ultimo rappresenta il risultato della traccia Data Hacking. I vincitori per questi tool sono stati ShellShock per OpenAgenda, con un team di studenti algerini dell’Università degli Studi di Messina (specialistica in ingegneria); Develoraptors per Data Hacking, ragazzi del Fablab di Messina, e Coffee Break (premio speciale), per aver completato la traccia in modo comunque creativo. Nel corso della seconda fase, su cinque tracce originali una è stata cestinata, e due rimanevano da completare, PA Q&A e Advocacy Monitor. Per la qualità del lavoro svolto e l’attenzione ai particolari si sono distinti, invece, Pro Stam (rebranding del team algerino con un ragazzo in meno); per PA Q&A Develoraptors; per Advocacy Monitor Organizzatori (oltre al Comune), Startup Messina e Parliament Watch Italia. I lavori sono stati realizzati con il contributo di AMAM, IDS, keedra.com. “Obiettivo del progetto – ha sottolineato l’assessore De Cola – è integrare le quattro soluzioni realizzate creando un set di strumenti che favoriscano la comunicazione tra i soggetti della Pubblica Amministrazione, Giunta e Consiglio, al fine di consentire al cittadino di interagire con la municipalità oltre che monitorarne il comportamento. I tool, dopo una fase di test che si dovrebbe concludere nel mese di giugno, saranno pubblicati e resi liberamente fruibili sul portale del Comune di Messina”. Relativamente ai vari tool, l’OpenAgenda è semplice e minimale per rendere facilmente fruibile, a mezzo browser (desktop/mobile), il calendario degli impegni dei membri della Giunta comunale e capire attraverso l’uso di alcune keyword l’impegno profuso da ognuno nella varie deleghe di propria competenza; il PA Q&A, è un semplice ed intuitivo strumento per porre domande ai componenti della Giunta e/o del Consiglio comunale. Lo scopo di questo tool è fornire al cittadino un metodo rapido per confrontarsi con la PA. Le domande sono catalogate per keyword e tematica così da provare ad evitare che ci siano quesiti duplicati; l’Advocacy Monitor, è il tool per raccogliere, catalogare e rendere fruibili le interrogazioni che il Consiglio comunale presenta all’Esecutivo. Questo strumento, attraverso le moderne logiche della condivisione sui social, darà anche la possibilità ai cittadini di votare, e quindi sostenere, specifiche interrogazioni al fine di evidenziare quelle problematiche che sono maggiormente sentite e quindi prioritarie. Infine i bandi (open) sono un semplice strumento automatico che, partendo dalla pagina bandi del sito istituzionale, consente una fruizione più agevole ed organica dei contenuti legati a gare e bandi realizzati dal Comune di Messina. Il link si trova alla pagina startupmessina.org ed in merito all’iniziativa http://startupmessina.org/opengov.

Top Secured By miniOrange