Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

PROSEGUONO LE INIZIATIVE PER LA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA’

Sono stati organizzati dal Comune di Messina nuovi appuntamenti per “La Settimana Europea della mobilità – la mobilità pulita, condivisa e intelligente – Condividere ti porta lontano”, che si concluderà venerdì 22. Il programma prevede oggi, martedì 19, alle ore 8, dal capolinea Cavallotti, trekking sui Colli Peloritani-Quattro Strade, in collaborazione con l’associazione “Camminare i Peloritani”, l’UISP e l’Istituto Tecnico Economico Statale “Antonio Maria Jaci”. Partenza dal Cavallotti alle 8.30 con autobus di linea, e rientro alle 15.30 sempre al capolinea. L’escursione inizia dal quadrivia di Colle San Rizzo da dove alla destra parte la sterrata facilmente percorribile che prosegue in discesa, attraversando un bosco di pino domestico e eucalipto. Si lasciano deviazioni laterali per proseguire in discesa fino ad incontrare il rifugio Ferraro da dove si incrocerà la sterrata Locanda Gesso che continua all’interno del bosco per arrivare sulla S.S. 113 che si percorre verso destra ed in continua salita fino a raggiungere diversi tornanti, attraversando il territorio forestale per raggiungere nuovamente il punto di partenza “Quattro Strade”. Alle 9.30, al Palacultura “Antonello da Messina”, dopo il saluto di benvenuto, del sindaco, Renato Accorinti, e il discorso introduttivo del vicesindaco e assessore alla Mobilità, Gaetano Cacciola, si terrà il seminario “Il Trasporto Sostenibile” – car sharing e car pooling: sperimentazioni in città. A seguire dalle 10 alle 12.30, interverranno Marco Sigillo, Pista s.r.l, su “Mobility on demand: il carsharing in Sicilia con “Pista”; Giovanni Valenza, amministratore unico di Brain4it S.r.l., illustrerà “W8APP: condividi efficacemente il tuo parcheggio”; Massimo Villari, dell’Università degli Studi di Messina, su “Smart mobility: le App al servizio della città”; e Carmelo Picciotto, presidente ConfCommercio Messina, illustrerà “Il protocollo d’intesa per gli spostamenti casa – lavoro”. Concluderanno la giornata gli interventi delle scuole. Domani, mercoledì 20, alle 9.30, al Palacultura “Antonello da Messina”, dopo il saluto di benvenuto, del sindaco, Renato Accorinti, e il discorso introduttivo del vicesindaco e assessore alla Mobilità, Gaetano Cacciola, il tema “Il Trasporto Sostenibile: Mobilità pedonale e ciclistica” sarà trattato dalle 10 alle 12.30, dagli interventi di Bruno Bringheli, del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, su “La bicicletta come mezzo di trasporto: raccomandazioni per muoversi in sicurezza”; di Natalia Camarda, dell’Associazione Culturale Pediatri, su “I benefici dell’attività fisica per la salute”; di Santino Cannavò, responsabile nazionale Politiche Ambientali UISP, su “Il trekking condiviso sui colli SANRIZZO; e del gruppo di lavoro delle Linee guida PUMS, Giuseppe Imbalzano-Margherita Malara. Seguiranno gli interventi delle scuole. L’Amministrazione comunale, nell’ambito delle iniziative della “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”, con riferimento alle tematiche della mobilità pulita, condivisa e intelligente sostenute dalla Commissione Europea, ha programmato nuove misure viabili. Dopo la pedonalizzazione di largo Seggiola, disposta con delibera di Giunta municipale n. 506 dell’11 luglio scorso, saranno di prossima realizzazione provvedimenti a piazza Lo Sardo, con particolare riguardo alla regolamentazione della circolazione e della sosta delle strade limitrofe. Inoltre è in programma la sperimentazione di un cordolo centrale spartitraffico, lungo il viale della Libertà, tra le vie Fata Morgana e Trapani, con la finalità di migliorare le condizioni di sicurezza del tratto di strada interessata.

Top