Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

PROVVEDIMENTI VIABILI A SAN SABA: IL COMITATO SPONTANEO DI CITTADINI RINGRAZIA IL VICE SINDACO CACCIOLA

Il comitato spontaneo di cittadini di S. Saba ha ringraziato vicesindaco e assessore alla Mobilità, Gaetano Cacciola, per i provvedimenti viabili adottati sul lungomare del villaggio. “Abbiamo atteso – si legge nella nota – per la verifica della viabilità di una maggiore affluenza di traffico in coincidenza con la sagra del totano (effettuata nella serata del 14 agosto a partire dalle ore 22) e della successiva festività del ferragosto. In entrambe le occasioni si è potuta constatare una migliorata viabilità grazie al suo tempestivo intervento, relativamente all’approvazione di quanto discusso durante l’incontro avvenuto nei suoi uffici con una rappresentanza della popolazione del villaggio di S. Saba. Nel ringraziarla per la sua cortese disponibilità è giusto sottolineare, così come è stato evidenziato a tanti cittadini, che l’intervento, effettuato assolutamente in tempi stretti, è stato coerente con quanto discusso e preso come suo impegno personale nei confronti della comunità del villaggio. È stato ampiamente evidenziato che gli interventi effettuati erano stati più volte richiesti negli anni precedenti alle varie amministrazioni, ma mai presi in seria considerazione. Nell’ottica di un continuo miglioramento di quanto già intrapreso sarebbe auspicabile, in futuro, l’installazione di ulteriore segnaletica verticale in prossimità dei vari incroci. Cogliamo l’occasione, pur conoscendo le problematiche legate agli organici e al periodo particolare, di chiedere la disponibilità di una squadra di Vigili Urbani in occasione della processione di S.Saba, che si terrà giorno 20 agosto per garantire il corretto svolgimento dell’evento. La ringraziamo ulteriormente per quanto fatto e per quanto le sarà possibile realizzare in futuro per la nostra comunità”.

Il vice sindaco Cacciola, nel condividere il percorso intrapreso con il comitato spontaneo dei cittadini, specifica che: “gli interventi di mobilità realizzati sul lungomare di San Saba sono stati effettuati a seguito dei notevoli ingorghi che si creavano per la concomitante presenza di un doppio senso di marcia e di auto in sosta su entrambi i lati della carreggiata. A seguito di incontri con i residenti del villaggio si è trovata una soluzione che ha permesso di eliminare gli ingorghi e rendere fruibile a tutti la bellissima spiaggia di San Saba. L’intervento tempestivo del dipartimento Mobilità ha consentito in pochissimi giorni di poter avere un mese di agosto meno caotico e più vivibile nella località balneare. In pratica la discesa principale verso la spiaggia è quella che giunge a metà villaggio ed è segnalata con più evidenza sulla strada statale; arrivati sulla litoranea si dipartono due sensi unici, uno verso destra ed uno verso sinistra, che costituiscono due anelli che si riuniscono alla statale con le altre due salite presenti; queste, nell’ultimo tratto, sono a doppio senso di marcia, in modo da poter servire anche le residenze più periferiche senza la necessità di attraversare l’intero villaggio”.

Allegati

Top