Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

SABATO 26 IL II MEMORIAL LUIGI CACOPARDI AI LAGHI DI GANZIRRI

Sabato 26, dalle ore 18 alle 20, si svolgerà il “II Memorial Luigi Cacopardi”, manifestazione podistica che interesserà le vie Lago Grande e Circuito – lungomare delle Palme, a Torre Faro, organizzata dall’associazione dilettantistica Torrebianca. Per consentirne lo svolgimento dalle ore 8 sino alle 20.30 di sabato 26, vigerà il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, su entrambi i lati di via Lago Grande, dall’intersezione con la via Caratozzolo sino alla pinetina del bivio Due Torri Margi e sulla semicarreggiata lato mare di via Circuito (Lungomare delle Palme), tra l’intersezione con via Lago Grande (pinetina) e quella con la via I Palazzo. Dalle 18 alle 20.30 sarà inoltre istituito il divieto di transito veicolare nella semicarreggiata lato mare del tratto della via Lago Grande, da via Caratozzolo al bivio Due Torri Margi; nella carreggiata lato mare di via Circuito, nel tratto compreso tra le intersezioni con le vie Lago Grande e I Palazzo; nella semicarreggiata ovest-est della bretella Due Torri Margi (tratto via C. Pompea – via Circuito). Sempre dalle 18 alle 20.30 vigerà il senso di marcia sud-nord nella semicarreggiata lato lago di via Lago Grande, da via Caratozzolo al bivio Due Torri Margi, in modo che la circolazione proveniente dal senso unico sia deviata sulla stessa e possa proseguire sino al bivio Due Torri Margi. Sarà deviata in prossimità delle isole di traffico all’incrocio tra le vie Lago Grande e Circuito, la circolazione veicolare con senso di marcia sud – nord, proveniente da via Lago Grande e quella nord – sud proveniente dalla via Circuito (Lungomare delle Palme) lungo la bretella Due Torri Margi, per portarla in via Consolare Pompea; e in prossimità delle isole di traffico all’incrocio tra via C. Pompea e la bretella Due Torri Margi, la circolazione veicolare con senso di marcia sud – nord proveniente da Messina e quella nord – sud proveniente dal rettilineo di Granatari, in ingresso sulla bretella stessa verso nord o verso sud sempre sulla via Consolare Pompea.

Top