Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

“VIGILE PER UN GIORNO” CONCLUDERÀ DOMENICA 7 IL 25° ANNO DEL PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE E ALLA LEGALITÀ DELLA POLIZIA MUNICIPALE

A conclusione del 25° anno del “Progetto di Educazione Stradale e alla Legalità”, intrapreso dal Corpo di Polizia Municipale, domenica 7, alle ore 9, avrà luogo la prima delle tradizionali esercitazioni pratiche di direzione del traffico con la pedana. All’iniziativa parteciperanno le scuole dell’infanzia paritaria “Madonna di Fatima” e quella primaria “E. Drago”. Domenica 14, sempre alla stessa ora, si svolgerà il secondo incontro con la scuola primaria paritaria “Ancelle Riparatrici”. “Vigile per un Giorno”, manifestazione giunta alla sua 22a edizione, rappresenta la conclusione di un percorso didattico-formativo attraverso il quale gli alunni apprendono i principi base della sicurezza stradale e delle regole di comportamento. I giovani, indossata l’uniforme della Polizia Municipale, saliranno sulla pedana che verrà posta al centro dell’intersezione via T. Cannizzaro/C. Battisti, e ne dirigeranno il traffico. L’attività di formazione è stata organizzata, durante l’anno scolastico 2016/17, sotto la supervisione del comandante del Corpo, Calogero Ferlisi, dal responsabile la sezione studi, Angelo Zullo, e dal coordinatore del Progetto di Educazione Stradale, Giuseppe Tomasello, con il supporto degli ispettori capo, Laura Baradello, Antonino Muscarà, Rosella Oliva, Rosalba Ragazzi e Annamaria Toscano. All’iniziativa sarà presente, quale valido supporto, l’associazione messinese Polizia Municipale in congedo, con il presidente Giacomo Mandanici. La Polizia municipale invita, pertanto, la cittadinanza a contribuire alla buona riuscita della manifestazione prestando attenzione nell’impegnare l’intersezione interessata. Le collaborazioni con i Vigili del Fuoco, l’Unione Italiana Ciechi, il Centro Helen Keller, l’A.S.P Messina, la Soprintendenza BB. CC. AA., il Lions Club Messina Peloro, ed il protocollo d’intesa con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Messina., hanno permesso, quest’anno, di varare il VI Corso di Formazione per Formatori di Educazione Stradale, le proficue visite alla Galleria Vittorio Emanuele III, all’esposizione archeologica nella chiesa del Buon Pastore, all’Antiquarium ed al Museo delle Macchine Festive a Palazzo Zanca, alla Caserma dei Vigili del Fuoco, e gli incontri nelle scuole cittadine per affrontare i temi della disabilità e dell’abuso di droghe e alcool. Questa sinergia, ormai collaudata, ha così consentito di aiutare nella crescita civica e morale 12 mila ragazzi di 108 scuole cittadine.

Top