Logo Comune
Città di
Messina
Città metropolitana di Messina
  • Seguici su:

VISITA DEL DALAI LAMA A TAORMINA E MESSINA: OTTIMA LA PREVENDITA

Si va verso il tutto esaurito per la visita del XIV Dalai Lama, Tenzin Gyatso, in programma domenica 17 al Teatro Vittorio Emanuele di Messina. Sono stati già venduti infatti circa ottocento biglietti e ne rimangono disponibili quarantadue. Prosegue a buon ritmo anche la prevendita per l’evento del giorno prima, sabato 16, al Teatro Antico di Taormina, dove la disponibilità di tagliandi è maggiore in quanto la capienza dell’antica struttura è più elevata. I biglietti sono in vendita a Messina presso “Il Botteghino”, viale della Libertà 39, tel. 090343818; “Bisazza Gangi”, Largo San Giacomo 1/2, tel 090-675351; e Bossa ricevitoria, via Tommaso Cannizzaro; e a Taormina sul corso Umberto al numero civico 61. E’ possibile acquistare anche online, al massimo quattro tagliandi per ogni prenotazione, registrandosi sul sito www.ctbox.it . Il programma delle due giornate prenderà il via sabato 16, alle ore 9, al Teatro Antico di Taormina, dove, dopo i saluti e gli interventi istituzionali, si svolgerà la cerimonia di conferimento dell’onorificenza della Città metropolitana di Messina al Dalai Lama. Dalle 9.30 alle 12, Sua Santità terrà due lezioni; una su “La pace è…l’incontro tra i popoli. Una opportunità per l’evoluzione dell’umanità”, l’altra sul tema “In cammino verso la Saggezza e la Felicità attraverso la meditazione”. Domenica 17, al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, dalle ore 9 sino alle 11.30, dopo i saluti e gli interventi istituzionali, seguirà il conferimento a Sua Santità del Premio “Costruttori di pace, giustizia e nonviolenza – Città di Messina”; ed infine le due lezioni tenute dal Dalai Lama, la prima su “Etica compassionevole e interdipendenza”, la seconda relativa a “L’attività educativa e l’addestramento della mente; la via più efficace per lo sviluppo delle coscienze”. L’accesso al Teatro Antico di Taormina e al Teatro Vittorio Emanuele di Messina sarà consentito sino ad un quarto d’ora prima dell’ingresso del Dalai Lama.

Top